SERVIZIO SPECIALISTICA SCOLASTICA

Destinatari del progetto sono alunni con disabilità residenti nei Comuni afferenti al Consorzio IRIS, per i quali le scuole interessate (fino alla secondaria di primo grado) o il servizio di NPI dell’ASLBI faranno esplicita richiesta di intervento al Consorzio stesso e che saranno successivamente valutati dalla competente Commissione UMVD Minori

Obiettivi del progetto:

  • Autonomia: ogni bambino deve potersi integrare nell’esperienza educativa che sta vivendo nella scuola.
  • Comunicazione, socializzazione e relazione: rendere il bambino protagonista del proprio processo di crescita.
  • Apprendimento: attraverso il riconoscimento di deficit e potenzialità attivare nuovi strumenti per facilitare l’apprendimento.

Il servizio garantisce lo sviluppo delle potenzialità della persona, nell'apprendimento, nella comunicazione, nella relazione e nella socializzazione affidandone l’attuazione al nostro personale educativo ed assistenziale. Le due diverse professionalità agiranno nei due macro ambiti di lavoro: cura della persona ed accudimento affettivo/comunicazione, e autonomia e relazione interpersonale.